Menu
Cos'è il Counseling

Il Counseling muove dal bisogno della persona di dirimere situazioni concrete. Si propone come ...

Leggi...
Breve storia del Counseling

Ai suoi primordi, nella prima metà del '900,  il counseling si impose come risposta ...

Leggi...
Importanza del counseling

Nel nostro Paese non era presente una figura professionale che avesse la disposizione intellettuale ...

Leggi...
Ambiti di intervento

Il counseling è una professione multiforme che può essere esercitata in disparati ambi...

Leggi...

Breve storia del Counseling

Dagli Stati Uniti una figura professionale su misura della società liquida

Ai suoi primordi, nella prima metà del '900,  il counseling si impose come risposta alle impellenze sociali conseguenti all’industrializzazione e all'urbanizzazione degli Stati Uniti.
I progressi tecnologici dovuti alla rivoluzione industriale richiesero una popolazione sempre più istruita.
L’enorme sviluppo industriale attirò milioni di immigrati.
L'urbanizzazione prorompente, selvaggia, e l’organizzazione del lavoro impose movimenti per la salvaguardia dei valori sociali indeboliti, in particolare nei rapporti familiari.
Nel 1952 nacque l'American Personnel and Guidance Association, che nel 1958 diventò l’American Association for Counseling and Development, e infine nel 1992 American Counseling Association (ACA).
Quest'ultima definisce tuttora come propria missione il "migliorare la qualità della vita nella società promuovendo lo sviluppo di counselors professionali, diffondendo il counseling professionale e, con la professione e la pratica della consulenza, la promozione della dignità umana e delle sue diversità“.
I counselors statunitensi sono inseriti nella categoria professionale: Counselors, Social/ Workers, and Other Community and Social/ Service Specialists.

Nei decenni susseguenti il counseling si è diffuso in Europa; prima in Inghilterra dove è regolamentato nella British Association for Counselling and Psychotherapy, e poi in Germania, dove ha assunto il doppio profilo socio-assistenziale e di orientamento, considerato anche come servizio pubblico. 
In Italia, proprio per le rapide trasformazioni culturali e sociali e per la mobilità precaria, si va diffondendo rapidamente come tecnica adatta alle nuove esigenze di problem solving. L'approvazione della legge 4/2013 sulle professioni emergenti non regolamentate ha preparato il terreno per una definizione del profilo e la regolamentazione anche di questa professione.
Un significativo segnale della diffusione del counseling in Italia è la aproliferazione delle associazioni professionali.

L'AssoCounseling è l'associazione nazionale dei counselors che ha riconosciuto i corsi di formazione al Counseling Esistenziale e al Counseling Bioenergetico promossi dall'Accademia Per La Riprogrammazione.

 


RICHIEDI INFORMAZIONI

News in primo piano

  • I GATTI DI SCHRÖDINGER
    01 Dic 2018
  • Intervista a Cristiano Poduti, Counselor della Riprogrammazione Esistenziale
    27 Nov 2018
  • Attenti alle miopie politiche ed economiche
    26 Nov 2018
  • Se la birra si riscalda
    23 Nov 2018
  • 7 Scienziati a pochi mesi dalla Brexit
    22 Nov 2018
  • La correlazione fra disturbi di personalità e social media
    21 Nov 2018

Corsi